domenica 30 dicembre 2012

Villa Giulia svela i suoi tesori giorno 1 apertura straordinaria

Villa Giulia svela i suoi tesori giorno 1 apertura straordinaria Domenica,
 30-12-2012, LA REPUBBLICA, Roma 
NON solo è il museo più rappresentativo della civiltà Etrusca, ma è anche uno straordinario esempio di villa rinascimentale. È questa doppia “anima” di Villa Giulia che sarà svelata l’1 gennaio con l’apertura straordinaria (8-14) promossa dalla Soprintendenza per l’Etruria meridionale. Per l’occasione sarà organizzata una speciale visita guidata gratuita (ore 12) alla scoperta dei tesori di Giulio III, il papa che nel 1550 reclutò i più grandi artisti dell’epoca, da Vasari all’Ammannati. Il percorso toccherà i giardini, dal ninfeo, il primo “teatro d’acque” di Roma, al Tempio di Alatri. E seguirà con la mostra “Ambra. Dalle rive del Baltico all’Etruria”, storia della “pietra” che gli antichi consideravano preziosa e magica. (l.l.)

Nessun commento: