lunedì 20 ottobre 2008

Ercolano. Cinque sezioni di una grande mostra con 150 sculture recuperate in tre secoli di scavi.

Ercolano. Cinque sezioni di una grande mostra con 150 sculture recuperate in tre secoli di scavi.
18/10/2008 IL MATTINO

Una interessante appendice dedicata ai tessuti rinvenuti a Ercolano e Pompei. La mostra è inserita nel circuito Campania Artecard. Fino al 13 aprile 2009.

Orari: da lunedì a sabato ore 9-19,30. Martedì chiuso. Museo Archeologico Nazionale, piazza Museo Nazionale 19.

I colori del gusto. La civiltà della tavola nella pittura napoletana: un evento espositivo dedicato all’evoluzione del gusto e alla raffigurazione della cultura gastronomica partenopea con 35 dipinti e altrettanti pannelli celebra, da ieri a Villa Pignatelli, la Giornata mondiale dell’alimentazione indetta dall’Onu.

In mostra accurate riproduzioni fotografiche e numerosi dipinti di collezioni pubbliche e private, che dagli affreschi pompeiani attraverso il ’500-’600, fino al ’700-’800, tra tavole imbandite, ritratti, nature morte e composizioni allegoriche ricostruiscono una raffinata civiltà gastronomica e artistica. Fino al 16 novembre. Orari: tutti i giorni ore 8.30-13.30. Martedì chiuso. Museo Principe Aragona Pignatelli Cortes (Villa Pignatelli), Riviera di Chiaia 200. Museo Nitsch. Un’ex centrale elettrica ristrutturata nel cuore del centro storico: è la Stazione Bellini, ora sede del Museo Hermann Nitsch-Archivio Laboratorio per le Arti Contemporanee, che celebra l’artista con la mostra «Opere Recenti».

L’antico sodalizio tra Peppe Morra, ideatore del progetto e l’artista austriaco, famoso per le sue sperimentazioni, ha dato vita a uno spazio multimediale di documentazione e approfondimento dedicato alle arti plurime. Orari: da lunedì a domenica ore 10-19; martedì chiuso. Museo Hermann Nitsch, vico lungo Pontecorvo, 29/d. Camera con vista. «Camera con vista. Uno sguardo sulla videoarte a Napoli» è la mostra in corso al Palazzo delel Arti di Napoli nella nuova video-room. In rassegna le opere e i lavori di oltre venti artisti napoletani selezionati a cura di Eugenio Viola e Adriana Rispoli. Fino all’8 dicembre. Orari: da lunedì a domenica, ore 9-19 (domenica fino alle 14). Martedì chiuso. Pan-Palazzo Roccella. Via dei Mille 60

1 commento:

Progetto Cicero ha detto...

Sono l’ideatore di una community che raccoglie circa 500 artisti e si chiama Progetto Cicero (http://progettocicero.ning.com).

Stiamo tentando un esperimento di comunicazione on-line basato sulla creazione di comunità piccole ma dotate di una forte coesione tra i membri che viene ottenuta sia con regole di comportamento (nominalità, tolleranza, proattività ed educazione) sia con la condivisione di discussioni e ragionamenti.
Allo scopo di alimentare la discussione tra di noi e trarre ispirazione dalla stessa, abbiamo dato il via ad un’attività che si chiama “Quindi-Ci” (http://progettocicero.ning.com/group/quindici).

In soldoni, ogni 15 giorni ci diamo un tema e lo trattiamo con diversi linguaggi.
In una sorta di gioco/concorso, passata la quindicina, scegliamo l’intervento più interessante.

Il tema attuale è " Arte patrimonio dell'Umanità ed arte professione dell'artista ".

Ti scrivo in quanto, nel documentarmi, ho trovato il tuo blog ed ho pensato di invitarti ad alimentare con essa la nostra discussione nella convinzione che, quello che per te sarebbe un secondo di taglia ed incolla, per noi potrebbe essere la fonte di spunti interessanti e la possibilità di aggiungere nuove menti brillanti al nostro gruppo.
Tu potresti pubblicizzare il tuoi scritti e trovare persone interessanti con cui discutere.
Spero che considererai il mio messaggio come il complimento che esso è.

Una cosa importante: ognuno di noi ha i suoi siti, il suo blog, i suoi spazi e non li abbandona.
Il Progetto è un luogo dove discutere o presentare questi tuoi lavori (oppure semplicemente le tue idee) e non per fa alcuna concorrenza a blog siti e comunità che già li contengono.

Un saluto
Guido Mastrobuono
(Direttore del Progetto Cicero)

PS.

Coerentemente con i nostri obiettivi, per l’accesso alla comunità, richiediamo una registrazione nel sito all’indirizzo http://progettocicero.ning.com/?xgi=db6QQdU , per la quale sono richiesti i seguenti dati: Nome, Cognome, Età, Residenza ed una foto del viso.